NonConferenza Nazionale
di Coworking e Lavoro

Le trasformazioni del mondo del lavoro raccontate da chi lo sta cambiando. Davvero.

Parma 2018

Il coworking è morto.
Lunga vita al coworking

Prosegue l’evoluzione del coworking: da spazio di mutualità 2.0 a luogo di aggregazione di competenze e intelligenze diffuse per rispondere ai bisogni sociali del territorio. Save the Rider, Save the Coworker!

Racale 2017

Coworking e imprese,
una sinergia possibile e necessaria

Espresso Coworking per la prima volta a Sud! Tanto entusiasmo, incontri con realtà locali e testimonianza d’eccezione di SmartIT, la prima cooperativa europea di freelance!

Montepulciano 2016

I coworking e la sfida delle organizzazioni ibride

La prima edizione nel nuovo format aperto alle candidature delle community locali con un focus verticale su turismo e nomad worker.

Milano 2015

Dalla linea al cerchio: i coworking come attori dello sviluppo locale

I coworking alla sfida dello sviluppo locale e dei corpi intermedi (alla presenza di Claudia Fiaschi, responsabile Forum Nazionale del Terzo Settore e Maurizio Landini, segretario FIOM). Il tutto in concomitanza con la Conferenza Europea, per la prima volta in Italia!

Firenze 2014

I coworking e le comunità collaborative

Scambio di buone pratiche tra coworking storici e coworking nascenti e prime riflessioni su possibili attività collaterali che possono trovare negli spazi di lavoro collaborativo la loro piattaforma abilitante.

Roma 2013

Il coworking
e la P.A.

Comuni, province e regioni, già in prima linea o osservatori interessati al fenomeno. Un confronto con le community per ragionare su norme, sinergie e ruolo del coworking in tema di creazione di valore pubblico condiviso.

Alessandria 2012

Espresso Coworking

Una prima volta per far incontrare esperienze diverse ai loro primi anni di vita con la partecipazione, tra gli altri, di Sergio Bologna di ACTA, Andrea Galliano del Comune di Milano e Nathanaël Sorin-Richez de LA MUTINERIE di Parigi.

la mission

Da momento di advocacy e disseminazione a momento di incontro e valorizzazione delle specificità locale.

Da evento centralizzato, costruito su un’agenda nazionale a modello distribuito e open source dove le comunità locali definiscono la piattaforma programmatica, le attività e valutano i risultati.

Questa l’evoluzione di Espresso Coworking, il solo momento di incontro nazionale per professionisti e animatori di spazi collaborativi,  che in maniera coerente con la crescita e la diffusione dell’esperienza del coworking in Italia, ha ridefinito il proprio posizionamento nel panormana nazionale ed europeo per rappresentare attraverso una comunità di pratiche gli interessi, gli attori e le azioni di un mondo che cambia.

Menu